La Conca dell’Incoronata, o Conca delle Gabelle, è un’antica conca di navigazione situata a Milano che serviva per superare agevolmente il dislivello tra il Naviglio della Martesana e la Cerchia dei Navigli.

Rappresenta l’unico resto del Naviglio della Martesana all’interno della cerchia delle mura spagnole di Milano; questo tratto di canale è stato interrato tra il 1929 e il 1930 contestualmente ai lavori di chiusura della Cerchia dei Navigli.

La conca prende il nome dalla vicina chiesa di Santa Maria Incoronata e dal ponte delle Gabelle ivi situato, chiamato così poiché rappresentava il primo varco di ingresso fluviale verso Milano; in quanto tale le chiatte che lo oltrepassavano dovevano pagare un dazio (chiamato anche gabella) sulle merci trasportate.

La Conca dell’Incoronata la trovi in via San Marco, raggiungila con Google Maps 

Inquadra il QR Code o il totem del Comune di Milano che trovi di fianco all’opera per la giuda Seeties. Trovi due riproduzioni qui sotto